20180829_172545
Eremo di San Cataldo (X secolo)_Cottanello (RI)

Questo piccolo Eremo (X secolo) incastonato nella roccia era luogo di meditazione e rifugio dei monaci benedettini. Dedicato al Vescovo Tedesco San Cataldo vissuto nel VII secolo d. C. (Vescovo di Taranto) custodisce all’interno un  affresco del XII secolo che raffigura il Redentore circondato dagli Apostoli, venuto  alla luce nel 1944 quando l’esplosione di una bomba  fece cadere  fece venire giu parte del dipinto seicentesco sovrastante.

20180829_171536
Una rampa permette di raggiungere l’ingresso

Purtroppo l’Eremo è aperto al pubblico solo in determinate occasioni, ed io non ho potuto visitare gli ambienti interni  (un cartello riporta il numero da chiamare per eventuali informazioni).  Vale comunque visitarlo anche solo per godere della bellezza del paesaggio circostante

pano_altare_con_affresco
Foto tratta da internet_Linterno dell’Eremo_in primo piano l’Altare e  l’affresco bizantino raffigurante Cristo redentore
20180829_171806
Il paesaggio circostante_Il borgo di Cottanello_Rieti

Non molto lontano si trova il santuario Francescano di Greccio

Ricondivido  l’articolo SANTUARIO DI GREGGIO!!!

ed il sito del Comune di Cottanello dove potete trovare altre info

il borgo di Cottanello